Una nuova costellazione

Il 9 marzo 2019, al Museo Macro di Roma, prima uscita di Costellazione Monte Inferno,un nuovo racconto che parte dalla mappa immaginata della discarica di Borgo Montello e la attraversa utilizzando nuovi materiali audio e video. Durane l’incontro anteprima della pubblicazione editoriale che vedrà la luce nel mese di aprile: I fiori di Monte Inferno. Hanno partecipato Jamila Campagna, direttore creativo de IL MURO e curatrice dell’evento, e Cristiana Cerrini, montatrice del documentario.