Dal diario di Una notte – Civico Zero

Foto Di Mohamed Keita
Foto di Mohamed Keita

A28 è un centro di accoglienza notturno che ha un corrispettivo diurno in Civico Zero, attivo di giorno e destinato a ragazzi di ogni parte del mondo. Civico Zero, è scritto a chiare lettere sul sito, fornisce supporto, orientamento e protezione a minori che versano in condizioni di vulnerabilità.

Ci sono stata qualche giorno fa per un’intervista ed è un posto dove i ragazzi trovano riparo e tutela, ma anche luogo creativo, con laboratori di video, fotografia, scrittura, musica, disegno, graffiti. Tutte espressioni creative che si traducono spesso nella rappresentazione del viaggio che li ha portati in Italia.

E proprio in questi giorni a Civico Zero c’è la mostra fotografica di Mohamed Keita, che ha esposto anche all’ultima edizione del Festival Internazionale di Fotografia. Ha vissuto per tre mesi alla Stazione Termini, fino a quando non è stato trovato da Civico Zero. La mostra termina il 12 marzo prossimo. Qui i dettagli.
Diario di Una notte