Il mare

Questo post lo dedico a Giancarlo Bovina, il mio amico che è volato via e che il 10 gennaio del 1993 (sono precisa grazie alla dedica con data) mi regalò un libro intitolato Il mare. L’ho riaperto poco tempo fa e mi è capitata questa pagina che mi ha fatto subito pensare al buio. L’autore è Jules Michelet, professore alla Sorbona nel 1800, del quale non avevo mai sentito parlare prima. Un libro che rileggerò.

Il mare – Jules Michelet
Ed. Il melangolo

Iniziamo con l’arte

Un artista che mi aveva colpito tanti anni fa e del quale  faccio fatica a ricordare il nome. È Godfried Schalcken, pittore olandese del 1600 che dipingeva ambienti scuri illuminati da candele. L’ho ritrovato da poco sul web e lo propongo per iniziare a parlare di buio.